• Autore dell'articolo:
  • Ultima modifica dell'articolo:Aprile 3, 2022
  • Tempo di lettura:15 mins read

L’elenco dei compiti che svolge la serotonina e dei processi in cui è coinvolta è impressionante.

È responsabile degli impulsi nervosi e dei neurotrasmettitori. In un altro modo, è chiamato l’ormone della gioia, del piacere o della felicità. Dà alle persone un senso naturale di armonia e pienezza di vita.

Per reintegrare la quantità di serotonina nel tuo corpo in modo innocuo è sufficiente assumere integratori. Ecco un elenco dei migliori serotonina integratori esistenti oggi sul mercato:

Veloce panoramica

La scelta dell’editore

Miglior integratore con pochi ingredienti

Miglior integratore con il triptofano

Miglior integratore con 5HTP

Miglior prezzo

Rilassa-MenteEOS-serotonin-plusTRIPTOFANO-VegaveroBrain feed Naturale 5-htp da estratto di semi di GriffoniaVitamaze-L-Triptofano
Nome del prodotto

Rilassa Mente

EOS Serotonin Plus

TRIPTOFANO Vegavero

Brain feed Naturale 5-htp da estratto di semi di Griffonia

Vitamaze® L-Triptofano

Prezzo
Controlla l’ultimo prezzoControlla l’ultimo prezzoControlla l’ultimo prezzoControlla l’ultimo prezzoControlla l’ultimo prezzo
Quantità e forma
60 capsule60 compresse120 capsule120 compresse180 capsule
Ingredienti principali
Griffonia, Giuggiolo, Melissa, BiancospinoGriffonia, RhodiolaL-Triptofanosemi di GriffoniaL-Triptofano

La classifica delle migliori serotonina integratori

La scelta dell’editore – Rilassa Mente

Punti salienti:

  1. E’ un prodotto la serotonina integratore che non contiene le sostanze nocive o allergeni.
  2. La confezione è perfettamente sigillata. 
  3. E’ adatto a tutte le persone, sia vegane che vegetariane.
Rilassa-Mente

Chi è alla ricerca di un integratore che ti aiuti a rilassarti, sentirti calmo pur avendo solo una composizione naturale di erbe e senza sostanze pericolose questo prodotto è quello che fa per te.

L’integratore stabilizza l’umore e riempie di sensazioni positive, tutto grazie alle erbe di griffonia, melissa, giuggiolo e biancoscopino. L’estratto di queste erbe è stato messo in capsule che sono anche facili da aprire per ingerire la sostanza in polvere se necessario.

Il prodotto si distingue anche per un prezzo abbastanza conveniente, un eccellente imballaggio affidabile e un gran numero di recensioni su Internet che ne dimostrano l’efficacia.

Miglior integratore con pochi ingredienti – EOS Serotonin Plus

Punti salienti:

  1. I semi di griffonia favoriscono al aumento della sintesi di serotonina.
  2. Grazie agli ingredienti normalizza anche il sonno tranquillo.
  3. La dose in una confezione basterà per 2 mesi di trattamento.

Questo ottimo prodotto si basa su due soli ingredienti ed è in grado di riempirvi di energia e buon umore. Si distingue per un gran numero di compresse nella confezione, nonché per la sua efficacia dovuta all’elevata concentrazione di principio attivo.

Questo prodotto aiuta naturalmente il tuo corpo a sintetizzare la serotonina e a produrre melatonina, che migliora anche i cicli di sonno e veglia nel tuo corpo.

In altre parole, questo prodotto allevia lo stress e rilassa la mente, rendendoti più calmo. Il prezzo per 60 compresse è più che adeguato, è disponibile anche un’opzione di 3 confezioni di cui è sufficiente per 6 mesi di trattamento.

Miglior integratore con il triptofano – TRIPTOFANO Vegavero

Punti salienti:

  1. Il prodotto è stato testato e certificato in laboratorio.
  2. L’unico ingrediente principale L-Triptofano è un aminoacido virale per il corpo umano.
  3. Il prodotto è assolutamente naturale ed è adatto alle persone allergiche.

Questo miglior integratore per ansia e depressione si basa sulle proprietà di un solo ingrediente, L-Triptofano. Per questa ragione si differenzia dai concorrenti per la sua composizione naturale, il prezzo accessibile e la disponibilità di test di laboratorio.

L-triptofano è essenziale per la produzione di vitamina B3 (niacina), di cui il cervello ha bisogno per produrre serotonina. Una capsula di questo prodotto contiene 500 mg di L-triptofano, la dose giornaliera dell’aminoacido necessaria per produrre abbastanza serotonina.

Le capsule aiuteranno a liberarvi dall’ansia, dallo stress e a migliorare il sonno. 120 capsule dureranno per 4 mesi prendendo la dose indicata una al giorno.

Miglior integratore con 5HTP – Brain feed Naturale 5-htp da estratto di semi di Griffonia

Punti salienti:

  1. Le compresse sono al 100% naturali e adatti agli allergici al lattosio e glutine, quindi indicate anche per vegani e vegetariani.
  2. La confezione si presenta in modo pratico da poter portare anche durante i viaggi internazionali.
  3. Il prodotto si presenta con una lunga data di conservazione.

Il prodotto si presenta sotto forma di compresse compatte e facili da deglutire. Si differenzia dai suoi concorrenti per la sua confezione morbida e facile da trasportare con chiusura a zip.

Il principale e unico ingrediente attivo di questo prodotto è 5HTP. Nel corpo umano, questo amminoacido è sintetizzato dal triptofano. Questa sostanza equalizza i livelli di serotonina e melatonina nel corpo, grazie ai quali l’umore migliora, la sensazione di stress e ansia scompare e i cicli del sonno sono migliorati.

Queste compresse ti aiuteranno anche a migliorare la tua concentrazione. Una confezione durerà per circa 2-4 mesi, a seconda che prenda una o due compresse al giorno.

Miglior prezzo – Vitamaze® L-Triptofano

Punti salienti:

  1. La quantità delle capsule basterà per un trattamento di 6 mesi.
  2. L’unico ingrediente è l’aminoacido L-Triptofano.
  3. Il prodotto è privo di qualsiasi sostanze nocive e allergeni.

Questo prodotto ha un prezzo super economico per il quale si ottiene le capsule per 6 mesi. La composizione del prodotto è abbastanza semplice e non contiene sostanze nocive o allergeni.

Le capsule sono compatte e contengono una dose giornaliera di 500 mg di L-triptofano. Questa sostanza ti aiuterà a ripristinare il tuo programma di sonno producendo quantità adeguate di serotonina che si converte in melatonina durante la notte. Migliorano anche l’umore, la concentrazione e aggiungono energia.

Il prodotto è stato testato in laboratorio per l’autenticità del contenuto con risultati positivi. La dose raccomandata non deve essere superata per evitare effetti collaterali. Il beneficio di questo prodotto lo si avverte a distanza di 1 mese.

Guida all’acquisto del miglior integratore per serotonina

La serotonina è un neurotrasmettitore che può influenzare l’umore. Gli alimenti contenenti l’aminoacido essenziale noto come triptofano sono noti per promuovere la sintesi della serotonina. Tali alimenti che aiutano ad aumentare naturalmente il livello di sostanze biologicamente attive includono salmone, uova, spinaci, ecc.

La serotonina è presente nel cervello, nel sangue, nell’intestino e nel tessuto connettivo. Prende parte ai processi di contrazione dei vasi sanguigni, trasmissione degli impulsi nervosi e mantenimento dello stato normale del cervello. La serotonina è essenziale per la salute generale e un senso di benessere, e il nome stesso di questo neurotrasmettitore è spesso associato al buon umore. Attualmente, i meccanismi biologici della serotonina nel cervello non sono completamente compresi, tuttavia, nel corso di studi precedenti, gli scienziati hanno concluso che bassi livelli di serotonina sono associati a disturbi dell’umore e potrebbero avere un ruolo nello sviluppo della depressione. Una diminuzione dei livelli di serotonina nel cervello può essere causa di disturbi della memoria e cattivo umore. Inoltre, è più negativo per la salute delle persone a cui è stata precedentemente diagnosticata la depressione.

Leggi Anche: Migliori Integratori Per Rigenerare i Nervi

Antinfiammatori per la Prostatite

Serotonina

La serotonina è una molecola che svolge molte funzioni nel nostro corpo: allo stesso tempo è un mediatore del sistema nervoso centrale, così come quello che viene chiamato un ormone tissutale cioè alla periferia in vari organi e tessuti trovi anche la serotonina. La storia della serotonina è tale che è stata scoperta per la prima volta nelle pareti dei vasi sanguigni e nel nome stesso “serotonina” si può sentire il “tono” della radice, perché questa sostanza aumenta la contrazione delle fibre muscolari lisce, di conseguenza, i vasi si restringono e le fibre muscolari lisce contraendosi possono ad esempio creare peristalsi intestinale o contrarre l’utero e quindi inizierà il travaglio. Infatti, la serotonina come sostanza che agisce in periferia è molto conosciuta e molto importante e per questo deve essere presa periodicamente come l’integratore di serotonina in farmacia o sul internet.

Nel cervello, la serotonina è coinvolta in funzioni molto importanti e si trova in strutture che corrono lungo il mesencefalo, il ponte, il midollo allungato e persino nel midollo spinale – questo è chiamato nucleo di sutura.

La serotonina non è una molecola molto complessa che si verifica quando il triptofano viene convertito. Il triptofano è, a sua volta, uno degli amminoacidi della dieta, ed è un amminoacido essenziale, cioè il nostro corpo non può sintetizzarlo da solo, quindi dobbiamo mangiare il triptofano con diversi tipi di cibo. Di norma, non sperimentiamo una carenza, soprattutto il triptofano si trova nei latticini. Inoltre, attraverso una catena di reazioni chimiche, il triptofano viene convertito nella cosiddetta 5-idrossitriptamina, o serotonina. 5-Idrossitriptamina è un nome chimico, quindi l’abbreviazione di serotonina, 5-HT, non corrisponde a serotonina, ma chi ha una piccola comprensione della chimica del cervello sa che sono la stessa cosa.

Se parliamo delle funzioni della serotonina nel cervello, allora portano principalmente un segnale frenante e calmante. Devo dire che i neuroni dei nuclei di sutura sono molto ampiamente divergenti in tutto il sistema nervoso centrale, troviamo i loro processi dalla corteccia cerebrale al midollo spinale. Il rilascio di serotonina in un’ampia varietà di strutture, ad esempio, porta a un calo dei livelli di attività complessivi. In questo senso, la serotonina è una componente importante dei centri del sonno e dell’equilibrio tra sonno e veglia. Abbiamo un numero abbastanza elevato di nuclei nel cervello che forniscono tono generale, veglia e sonnolenza. E per tutto il tempo c’è competizione, il cui risultato è la nostra condizione comune. La serotonina gioca sul lato dei centri del sonno.

L-Triptofano

Il triptofano è uno degli amminoacidi essenziali di cui il corpo ha bisogno per la normale sintesi dei neurotrasmettitori serotonina e melatonina. Ricordiamo che gli amminoacidi essenziali sono sostanze fondamentali per il funzionamento del metabolismo, ma non possono essere sintetizzati nel corpo umano. Le fonti alimentari di questi aminoacidi sono carne, uova, noci e altri prodotti proteici.

La mancanza di triptofano nel corpo è principalmente associata allo sviluppo della depressione e dei problemi correlati: cattivo umore, insonnia cronica e desiderio incontrollato di carboidrati veloci¹. Gli integratori di triptofano, così come gli alimenti ricchi di triptofano, possono livellare il tuo umore e aumentare la produzione naturale della melatonina, l’ormone del sonno, ma come gli integratori di serotonina in farmacia si trovano per un prezzo alto .

Ci sono diversi motivi per cui la serotonina diminuisce e perché il corpo ha bisogno di più triptofano. Innanzitutto, la mancanza di triptofano è associata a disturbi dell’umore causati da un consumo eccessivo di alcol, nicotina e altre sostanze. Inoltre, la necessità di questo amminoacido aumenta con l’esercizio vigoroso e le diete a basso contenuto di carboidrati.

La ricerca scientifica suggerisce che una mancanza di triptofano nel corpo porta, prima di tutto, a vari disturbi dello stato emotivo e alla percezione negativa della realtà. Bassi livelli di triptofano possono manifestarsi negli sbalzi d’umore di una persona, nel declino cognitivo, nonché nella diminuzione della libido e nella disfunzione sessuale.

Leggi Anche: Integratori per la Menopausa

Migliori Integratori per Artrosi

5-HTP

Il 5-idrossitriptofano (5-HTP) è un amminoacido che viene convertito nel cervello in una sostanza chimica chiamata serotonina.

Gli studi hanno dimostrato che le persone che assumono 5-HTP hanno sperimentato un miglioramento dell’umore, una diminuzione dell’ansia, una diminuzione dell’appetito e un miglioramento del sonno. Alcuni si sentivano pieni di energia.

Nel 1975 è stato condotto uno studio su ratti allevati appositamente che soffrivano di eccesso di cibo e obesità. Hanno mangiato molto meno cibo durante l’assunzione di 5-HTP. Questi ratti erano in sovrappeso a causa della bassa attività degli enzimi che convertono il triptofano in 5-HTP e poi in serotonina. Cioè, erano geneticamente predisposti a mangiare più dei topi normali.

Esistono prove indirette che alcune persone sono geneticamente predisposte all’obesità. Si presume che lo stesso meccanismo funzioni negli esseri umani come nei ratti. In altre parole, alcune persone sono in sovrappeso perché il loro triptofano viene meno convertito in 5-HTP, il che porta a una diminuzione dei livelli di serotonina. L’assunzione di 5-HTP può ridurre l’appetito e portare alla perdita di peso. Tuttavia, non tutti segnalano una diminuzione dell’appetito. Quando è efficace, il 5-HTP può essere utilizzato come soppressore temporaneo dell’appetito soggetto a cambiamenti nello stile di vita e nella dieta.

Ci sono stati anche studi sugli effetti dell’assunzione di 5-HTP su persone con depressione. Questo farmaco ha dimostrato di essere un antidepressivo molto efficace. Uno studio ha coinvolto 99 pazienti depressi che non sono stati trattati con farmaci convenzionali. Stavano prendendo una media di 200 mg di 5-HTP al giorno. Durante l’esperimento, 43 persone su 99 si sono completamente sbarazzate della depressione, 8 persone hanno notato un miglioramento significativo.

Il 5-HTP può anche essere utile per chi soffre di emicrania. In queste persone, di regola, c’è un livello ridotto di serotonina nei tessuti. In diversi studi sull’emicrania e sulla cefalea tensiva, i pazienti assumevano 5-HTP per prevenire il mal di testa. I risultati hanno superato tutte le aspettative! Inoltre, a differenza dei farmaci, il 5-HTP non ha effetti collaterali.

Griffonia

Se soffri di depressione, stress, insonnia, fibromialgia, nervosismo, ansia o qualsiasi tipo d’instabilità emotiva, tieni presente che puoi utilizzare Griffonia come rimedio naturale e unico per migliorare queste condizioni.

A parte l’ingrediente principale che si trova nei semi di Griffonia (5-Idrossitriptofano), la pianta in sé non è molto popolare. Ma è un’eccellente medicina naturale e, inoltre, è sicura. Ha effetti collaterali minori, ma solo se si supera la dose raccomandata (più di 70 mg); questi sono formazione di gas, nausea, bruciore di stomaco e sensazione di pesantezza.

Grazie alla sua concentrazione di 5-HTP, Griffonia può ridurre i disturbi del sonno causati da stress, ansia e molti altri fattori. Recenti studi hanno evidenziato il ruolo di una carenza di serotonina nei disturbi del sonno, in particolare nell’insonnia. Se hai difficoltà ad addormentarti o ti svegli costantemente nel cuore della notte, potrebbe essere necessario aumentare i livelli di serotonina prendendola in prestito attraverso l’estratto naturale di semi di griffonia.

Leggi Anche: Migliori Integratori di Acido Ialuronico

Integratori Per Far Crescere i Capelli

FAQ – domande frequenti

Gli integratori devono essere assunti secondo le indicazioni del proprio medico curante o le indicazioni sulla confezione del produttore (se testati in laboratorio).

Questo ormone è prodotto nel corpo da un amminoacido essenziale chiamato triptofano, che otteniamo dal cibo. A sua volta, la stessa serotonina è necessaria per la produzione di un altro importante ormone, la melatonina. Insieme, agiscono come regolatori del sonno e della veglia. In parole povere, la melatonina regola il dormiveglia nonché l’umore. La serotonina influisce sul corpo in modo particolare durante la mattinata.

Il corpo segnala una carenza ormonale attraverso i seguenti sintomi: 

  1. Aumento del desiderio di dolci e cibo spazzatura. 
  2. Mal di testa frequenti. 
  3. Disturbi digestivi – costipazione, feci molli, flatulenza, sindrome dell’intestino irritabile.
  4. Insonnia o frequenti risvegli notturni. 
  5. Un sonno leggero interrotto da qualsiasi suono o fruscio. 
  6. Aumento dell’irrequietezza e dell’ansia. 
  7. Sensazione di stanchezza costante, mancanza di forza e vitalità. 
  8. Produttività e prestazioni ridotte. 
  9. Problemi di desiderio sessuale. 
  10. Deterioramento dei processi cognitivi, della memoria, dell’attenzione. 
  11. Abbassamento della soglia del dolore.

Per sicurezza è consigliabile avvolgersi al vostro medico curante per controllare la mancanza di serotonina con degli analisi specifiche.

Non ci sono praticamente effetti collaterali del triptofano. A volte possono esserci reazioni allergiche, feci frequenti, aumento della flatulenza, secchezza delle fauci, scarso appetito e vertigini.

Ma un’overdose di un farmaco con 5-HTP può causare effetti collaterali come:

  • sonno agitato;
  • diminuzione della libido;
  • nausea e vomito;
  • sensazioni dolorose allo stomaco.

Importante non superare la dose indicata di qualsiasi integratore per serotonina.

La cosa principale è utilizzare alimenti contenenti triptofano nella dieta. Fonti di triptofano sono formaggio, carne, noci e semi, soia, pesce e frutti di mare, funghi, uova.

La scelta dell’editore

La produzione di serotonina è uno dei processi più importanti nel corpo umano che coinvolge diversi tipi di aminoacidi essenziali e vitamine. La serotonina, a sua volta, sintetizza la produzione di melatonina e il nostro umore e il nostro sonno dipendono da entrambi.

Per scegliere il miglior integratore per ansia e depressione, prima dell’acquisto presta attenzione agli ingredienti principali e al loro dosaggio in una compressa o capsula, alla quantità del farmaco e alla durata, agli effetti collaterali e alla naturalezza della composizione.

In base alla valutazione e al numero di recensioni positive il miglior integratore di serotonina è Rilassa Mente. È assolutamente naturale e contiene la giusta quantità del principio attivo giornaliera.

Hai già provato farmaci che aiutano a produrre serotonina? Condividi la tua esperienza con noi nei commenti.

author blog-Marie Reyes
Autore del post

Marie Reyes

è l’autrice del nostro sito web e nutrizionista. È un’amante appassionata del comfort domestico. Passa il tempo leggendo, nuotando e prendendosi cura della sua famiglia. Puoi trovare maggiori informazioni su di lei qui.

Lascia un commento