• Autore dell'articolo:
  • Ultima modifica dell'articolo:Aprile 3, 2022
  • Tempo di lettura:13 mins read

Molte persone soffrono di dolore al collo, ma a volte questa condizione si sviluppa in artrosi cervicale, una delle malattie più comuni.

Questa condizione porta molto disagio, ma risponde bene al trattamento conservativo, che include integratori per cervicale, farmaci e terapia fisica.

Prima d’iniziare a prendere farmaci che contaminano il fegato è meglio iniziare con integratori. Per questo abbiamo creato l’elenco dei migliori integratori per artrosi cervicale.

Veloce panoramica

La scelta dell’editore

Miglior rapporto qualita prezzo

Migliore composizione

Miglior integratore per artrosi cervicale in capsule

HondrostrongArthrolonArthro LABArtro Lux
Nome del prodotto

Hondrostrong

Arthrolon

Arthro LAB

Artro Lux

Prezzo
Controlla l’ultimo prezzoControlla l’ultimo prezzoControlla l’ultimo prezzoControlla l’ultimo prezzo
Quantità e forma
50 ml di crema50 ml di gel5 monodose30 capsule
Ingredienti principali
Apitoxina, Succo di foglie d’Ilex, Vongole verdiIppocastano, Abete, Mentolo, Salice biancoVitamina C, Condroitina, Glucosamina, Acido ialuronico, Manganese, Salicina, MetilsulfonilmetanoCondroitina, Glucosamina, Collagene, Polvere di perla, Boswellia

La classifica delle migliori integratori per artrosi cervicale

La scelta dell’editore – Hondrostrong

Punti salienti:

  1. E’ dotato di un comodo beccuccio che permette di controllare il dosaggio senza sprechi.
  2. Dona un ottimo effetto immediato grazie alla sua composizione naturale.
  3. Non comporta  effetti collaterali.
  4.  
Hondrostrong

Questo prodotto si distingue da altri integratori per artrosi cervicale per la sua composizione speciale e l’azione rapida. È perfetto per chi ha bisogno di un modo sempre pronto a portata di mano per liberarsi da dolore e gonfiore e ritrovare la mobilità.

La confezione contiene 50 ml di crema che deve essere strofinata fino a completo sfregamento con movimenti fluidi, poiché la composizione contiene veleno d’api. È lui che dà un effetto analgesico istantaneo, quindi segui il dosaggio e non essere zelante quando sfreghi.

Un grande vantaggio di questo prodotto è il beccuccio dosatore che permette di usare solo la quantità necessaria, garantendoti l’esatta durata dell’applicazione.

Miglior rapporto qualita prezzo – Arthrolon

Punti salienti:

  1. La sua composizione è assolutamente naturale.
  2. Il prodotto è stato testato e certificato da esperti.
  3. Ha un ampio spettro di azione.

Questo miglior integratore per cervicale è adatto a chi soprattutto non ama sperimentare nuovi componenti e desidera un rapido effetto analgesico. Contiene solo ingredienti naturali testati nel tempo.

La crema arriva in un pratico tubo da 50 ml che, con un uso regolare, dovrebbe durare circa un mese. Il suo spettro d’azione gli consente di essere applicato su qualsiasi area articolare o dolorosa del corpo.

Gli ingredienti che sono inclusi nella sua composizione sono naturali e sono gli ingredienti che sono stati usati per curare i dolori articolari per molti anni. Avete la possibilità di pagare alla consegna.

Migliore composizione – Arthro LAB

Punti salienti:

  1. Il prodotto è assolutamente sicuro per la salute.
  2. Grazie alla sua composizione naturale è assolutamente adatto a tutti.
  3. Avendo un effetto cumulativo dà risultati dopo la prima settimana di utilizzo.

Molte persone sanno che il nostro corpo reintegra le sue risorse da ciò che mangiamo / ingeriamo. La particolarità di queste vitamine per artrosi cervicale è che, avendo una forma liquida, insieme ad altre risorse reintegra l’organismo con i componenti mancanti.

Condroitina, glucosamina e acido ialuronico sono elementi essenziali per la salute delle nostre articolazioni. Questi stessi elementi sono i componenti principali dell’integratore. Ogni monodose contiene una grande quantità di principi attivi.

Questo miglior integratore per cervicale può essere diluito in una piccola quantità di acqua o bevuto immediatamente, il che è molto comodo, soprattutto quando lo si porta con sé al lavoro.

Miglior integratore per artrosi cervicale in capsule – Artro Lux

Punti salienti:

  1. Non contiene sostanze nocive per il corpo.
  2. Ogni capsula contiene un’alta quantità di principio attivo.
  3. E’ disponibile il pagamento alla consegna.

Questo prodotto si distingue tra gli integratori per cervicale per la sua composizione speciale e anche per la forma sotto forma di capsule. Ogni capsula contiene una grande quantità di principi attivi, grazie ai quali l’effetto si verifica già nella prima settimana di assunzione.

Oltre alla glucosamina e alla condroitina, l’integratore contiene polvere di perle, nota come fonte ideale di calcio.

La cosa più importante è che l’integratore sia assolutamente sicuro per la salute e non porta effetti collaterali. Ogni capsula contiene fino a 585 mg di principi attivi. L’assunzione del prodotto per un mese migliorerà notevolmente la mobilità articolare e allevierà il dolore.

Guida all’acquisto del miglior integratore per artrosi cervicale

L’artrosi si verifica quando la cartilagine protettiva di un’articolazione inizia a rompersi e non facilita più il movimento regolare tra le ossa, che alla fine può provocare gonfiore e dolore dell’articolazione. Quando questa condizione si sviluppa nel rachide cervicale, si parla di osteoartrite cervicale.

Cause di osteoartrite cervicale

L’artrosi cervicale diventa più comune con l’età, quindi l’usura naturale sostenuta dalle faccette articolari nel tempo è considerata un fattore importante nel suo sviluppo. Tuttavia, la comunità medica continua a studiare il problema e anche altri fattori sembrano svolgere un ruolo nello sviluppo dell’artrosi, tra cui:

  1. Genetica. Alcune prove suggeriscono che l’artrosi può essere familiare, il che indicherebbe che alcune persone sono geneticamente predisposte ad avere la cartilagine che si rompe prima.
  2. Infortunio. Se l’articolazione si lesiona, ad esempio una rottura della cartilagine e/o della capsula articolare protettiva, l’articolazione può infiammarsi maggiormente e la cartilagine può usurarsi prima. Le lesioni articolari possono verificarsi in vari modi, ad esempio da una caduta o durante la pratica di uno sport.
  3. Occupazione. Alcune occupazioni, come i lavori che comportano molti movimenti ripetitivi o il sollevamento di carichi pesanti come l’edilizia, possono stressare maggiormente il rachide cervicale.
  4. Peso. Le persone in sovrappeso tendono a sviluppare prima l’artrosi, anche al collo. Più peso significa più stress sulle articolazioni, ma un’altra possibilità potrebbe essere che le persone con peso in eccesso possano sperimentare un’infiammazione più dannosa.

 

Attualmente, la letteratura medica dispone di dati limitati sul fatto che il fumo contribuisca o meno all’artrosi della colonna vertebrale. Tuttavia, il fumo è stato collegato all’aumento del dolore al collo in generale.

Quando l’artrosi cervicale è grave

Se l’artrosi cervicale diventa avanzata e gli speroni ossei diventano sufficientemente grandi, può iniziare a verificarsi un restringimento nel canale spinale (stenosi spinale) e/o nel forame intervertebrale (stenosi foraminale).

Quando questi spazi iniziano a restringersi, il midollo spinale o una radice del nervo cervicale possono comprimersi. Alcuni sintomi gravi che potrebbero derivare includono difficoltà ad afferrare oggetti o persino problemi con la deambulazione o la coordinazione. Se il midollo spinale o una radice nervosa vengono compressi abbastanza a lungo senza consultare un medico, possono verificarsi danni permanenti.

Gli elementi principali che devono essere inclusi negli integratori per artrosi cervicale

Glucosamina e condroitina

La glucosamina è spesso usata come integratore per tendini o per trattare i sintomi di varie condizioni infiammatorie.

Sebbene i meccanismi della glucosamina siano ancora poco conosciuti, sembra ridurre prontamente l’infiammazione.

In un piccolo studio su 18 adulti in sovrappeso, l’assunzione di 1.500 mg di glucosamina cloridrato più 1.200 mg di condroitin solfato al giorno per 28 giorni ha abbassato la proteina C-reattiva (CRP), un biomarcatore dell’infiammazione sistematica, del 23% rispetto al placebo.

Come la maggior parte delle altre ricerche sulla glucosamina, questo studio è stato integrato contemporaneamente con condroitina, un composto simile alla glucosamina. È anche coinvolto nella produzione e nel mantenimento di una cartilagine sana da parte del tuo corpo.

Sebbene la glucosamina e la condroitina abbiano dimostrato di ridurre l’infiammazione sistematica, non è noto se abbiano effetti antinfiammatori localizzati.

Detto questo, è stato dimostrato che la glucosamina e la condroitina inibiscono l’attivazione delle vie infiammatorie nelle cellule sinoviali umane. Queste cellule sono responsabili della produzione di componenti del liquido sinoviale o liquido articolare.

La glucosamina esiste naturalmente nel tuo corpo. Uno dei suoi ruoli principali è quello di supportare il sano sviluppo della cartilagine articolare, un tipo di tessuto bianco liscio che copre le estremità delle ossa dove si incontrano per formare le articolazioni. (Per saperne dii più sugli migliori integratori per articolazioni segui il link.)

Insieme al liquido lubrificante chiamato liquido sinoviale, la cartilagine articolare riduce al minimo l’attrito e consente alle ossa di muoversi liberamente e indolore l’una sull’altra.

Più in particolare, si ritiene che la glucosamina favorisca la creazione di alcuni composti chimici, tra cui il collagene, che sono importanti componenti strutturali della cartilagine articolare e del liquido sinoviale.

Alcuni studi indicano che l’assunzione di vitamine per artrosi cervicale con glucosamina può proteggere il tessuto articolare prevenendo la rottura della cartilagine, in particolare negli atleti.

Ad esempio, uno studio ha dimostrato che l’assunzione di 1,5-3 grammi di glucosamina al giorno per 3 mesi ha ridotto significativamente la rottura della cartilagine nei giocatori di calcio collegiali e nei giocatori di rugby professionisti.

Questi risultati suggeriscono un effetto protettivo delle articolazioni della glucosamina. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche.

Polvere di perle

Quando si tratta di salute della pelle e delle ossa, l’elenco dei benefici di questo adattogeno oceanico è piuttosto impressionante. Ciò è dovuto al fatto che le perle contengono una sostanza chiamata madreperla che è in grado di provocare la rigenerazione dei fibroblasti e degli osteoblasti, essenziali per la formazione di nuovo tessuto cutaneo, collagene e osseo.

I fibroblasti sono costruttori delle cellule staminali e stimolano una rapida guarigione delle ferite.

Gli osteoblasti sono le cellule staminali responsabili della formazione e della ricrescita del nuovo osso. Durante uno studio del 1992 del Muséum National d’Histoire Naturelle di Parigi, in Francia, i ricercatori hanno studiato le proprietà osteogeniche della madreperla posizionando frammenti di madreperla su uno strato di osteoblasti umani. Hanno scoperto che gli osteoblasti che si trovavano vicino ai trucioli di madreperla proliferavano e poi si attaccavano ai trucioli. Ancora più incredibile, gli osteoblasti formavano una sequenza completa di nuovo osso in presenza di madreperla.

Modi per trattare il dolore alla cervicale a casa

Oltre alle cure mediche, considerare:

  1. Esercizio. Quando la tua malattia non è attiva, muoviti, ma non esagerare. Con moderazione, può ridurre il dolore, aiutare con i movimenti, farti sentire meno stanco ed è solo una buona cosa da fare per la salute generale. La sezione locale della Arthritis Foundation può offrire esercizi in acqua e altri tipi di corsi specifici per le persone con artrite.
  2. Ghiaccio. La prossima volta che hai bisogno di ridurre il gonfiore e il dolore, vai nel congelatore e prendi un sacchetto di piselli o mais surgelati: questi aiuti si adattano facilmente alla zona del collo.
  3. Non fumare. Se fumi, trova un modo per smettere. La possibilità di complicazioni da AR aumenta se si fuma, così come le probabilità di sviluppare l’osteoporosi.
  4. Bagni caldi. Oltre ad aiutare con il sonno, un bagno caldo può lenire le articolazioni doloranti e rilassare le tensioni muscolari.
  5. Rimedi alle erbe. Se stai cercando un sollievo naturale, la curcuma, la comune spezia da cucina, è nota per essere un antinfiammatorio e può ridurre il dolore al collo causato dall’infiammazione. La boswellia è un altro analgesico naturale con proprietà antinfiammatorie.
  6. Esercizio di yoga. Questa antica pratica, che prevede allungamenti, pose e meditazione, non è solo un ottimo esercizio, ma allevia anche lo stress e il dolore al collo riducendo la tensione.
  7. Massaggio. Chiedi al tuo partner o a un professionista di massaggiare delicatamente il collo dove fa male, per un sollievo temporaneo.

FAQ – domande frequenti

Alcuni sintomi gravi che potrebbero presentarsi  includono difficoltà ad afferrare oggetti o persino problemi con la deambulazione o la coordinazione. Se il midollo spinale o una radice nervosa vengono compressi abbastanza a lungo senza consultare un medico, possono verificarsi danni permanenti.

Alcuni studi suggeriscono che i pazienti con artrosi cervicale possono presentare cambiamenti adattativi anatomici e funzionali nel cervello. La spondilosi cervicale può causare danni alla sostanza bianca, perdita di volume della materia grigia e cambiamenti funzionali adattivi nella corteccia sensomotoria.

L’efficacia degli integratori per artrosi cervicale sta nell’eliminazione del dolore e del gonfiore, oltre che nell’integrazione naturale dell’organismo con gli elementi necessari che non otteniamo con il cibo. Di conseguenza, l’assenza di mancanza di elementi necessari elimina tutti i sintomi spiacevoli se l’artrosi è in uno stadio non sviluppato.

La scelta dell’editore

Quando vediamo una bella pubblicità, spesso dimentichiamo perché siamo “venuti” quindi, nella scelta di un integratore per artrosi, cerchiamo di prestare attenzione alla sua composizione, forma e quantità, modalità di applicazione e dosaggio, nonché ai possibili effetti collaterali.

A nostro avviso, il miglior integratore è La scelta dell’editore – Hondrostrong. Si distingue dagli altri per la sua composizione naturale, forma speciale ed efficacia. Dispone inoltre di una confezione che permette di spremere solo la quantità necessaria di crema senza spese extra. Allevia il dolore e il gonfiore e ripristina gradualmente anche la cartilagine danneggiata.

Speriamo fortemente di essere riusciti a  rispondere e soddisfare  tutte le vostre curiosità  e domande riguardanti questo problema.Se avete i ancora dei dubbi o perplessità sugli argomenti trattati scriveteci nei commenti ,saremo molto  lieti di rispondervi.

author blog-Marie Reyes
Autore del post

Marie Reyes

è l’autrice del nostro sito web e nutrizionista. È un’amante appassionata del comfort domestico. Passa il tempo leggendo, nuotando e prendendosi cura della sua famiglia. Puoi trovare maggiori informazioni su di lei qui.

Lascia un commento