• Autore dell'articolo:
  • Ultima modifica dell'articolo:Aprile 3, 2022
  • Tempo di lettura:7 mins read

Il ginocchio è una delle articolazioni più importanti, infatti sopporta il peso di tutto il nostro corpo e ci dà la capacità di muoverci. Pertanto, è così importante monitorare la propria salute e in caso di dolore contattare immediatamente uno specialista.

Puo  succedere che ci sono ragioni per le quali non è possibile rivolgersi a un medico. Ma cosa fare se il ginocchio è gonfio e fa male?

In questo articolo scoprirai come eliminare i dolori al ginocchio con i rimedi della nonna e molte altre informazioni piuttosto necessarie da sapere.

Cause del dolore al ginocchio

La causa del dolore al ginocchio può essere non solo una lesione, ma anche l’invecchiamento. Una delle cause più comuni di dolore al ginocchio è un menisco danneggiato. Se questo meccanismo molto preciso viene danneggiato, si verifica un’irritazione permanente dell’articolazione del ginocchio. Il ginocchio gonfio si può curare con i  rimedi della nonna, più avanti scoprirai le ricette più efficaci.

Per chiarire la diagnosi vengono prescritti ulteriori esami diagnostici, di solito combinati, perché il dolore all’articolazione del ginocchio può essere causato da una lesione acuta, quindi, nelle prossime ore o giorni dopo la lesione, il primo metodo per determinare il danno osseo è l’esame a raggi X.

L’articolazione del ginocchio collega il femore e  tibia, e la rotula. È coperto da una sacca articolare, in cui è presente un tessuto connettivo riempito con un liquido sinoviale denso. Questa cavità ha 2 strati: esterno ed interno.

Lo strato esterno è responsabile della rimozione dell’attrito l’uno contro l’altro delle parti mobili dello scheletro. Contiene sacche di muco che fungono da ammortizzatori.

Se una persona ha una seria patologia, il liquido può essere prodotto in quantità troppo grande o in quantità molto piccola. E per questo motivo può verificarsi un dolore di varia intensità.

Le principali cause del gonfiore del ginocchio sono:

  • infiammazione del tendine;
  • il menisco strappato;
  • cartilagine usurata;
  • legamenti strappati o slogati;
  • un infortunio;
  • l’artrite reumatoide;
  • la gotta;
  • malattie metaboliche, quando una grande quantità di acido urico e dei suoi sali si accumula nel corpo.

I rimedi della nonna per gonfiore e dolore al ginocchio

Oggi ci sono molte medicine tradizionali per eliminare il dolore e il gonfiore del ginocchio pero quello più rapido ed efficace e soprattutto meno costoso è quello di eliminare  il dolore al ginocchio con i rimedi della nonna . È importante utilizzare queste ricette in combinazione con integratori o farmaci prescritti da un medico. Se ti serve qualche integratore per ossa e articolazioni consulta il link di seguito per saperne di più.

Le ricette più comuni sono:

Se, in base alla tua età, le diagnosi di artrosi e artrite sono ancora inaccettabili, potresti aiutare al ginocchio gonfio con i rimedi della nonna. Tieni presente che in questo caso è inevitabile una visita dal medico. Dopo 30 anni, è considerato normale assumere integratori aggiuntivi, perché a causa di un metabolismo lento e di una serie di altri motivi, il nostro corpo non riceve tutte le vitamine necessarie a garantire un corretto funzionamento del nostro organismo.

Oltre ai cambiamenti legati all’età, le cause del dolore al ginocchio e del ginocchio gonfio potrebbe essere altre. Può essere un legamento lacerato, menisco, trauma, cartilagine usurata, gotta, artrosi o artrite. Se ti stai chiedendo se l’artrosi del ginocchio con i rimedi della nonna ,si può curare, la risposta è si.

In ogni caso, utilizzate una di queste tre ricette:

  1. Cavolo bianco, foglie di platano e fiori d’ippocastano in proporzioni uguali. Tutto viene frantumato in una massa omogenea e applicato sull’area infiammata. Per ottenere il massimo effetto, è meglio  avvolgere una  benda sopra  durante la notte.
  2. Le patate crude devono essere grattugiate, riscaldate a bagnomaria e trasferite su una garza. Applicatele sulla zona sotto il ginocchio per ridurre il gonfiore e l’arrossamento. Tuttavia, se c’è un livido o un’infezione, questo impacco non deve essere usato.
  3. Il sale deve essere riscaldato in una padella. Quindi versare su un panno pulito e applicare il composto direttamente sul ginocchio. Per evitare ustioni, è necessario avvolgere il ginocchio con un panno. 
  4. Per il composto avrete bisogno di cipolla e aglio. Uno spicchio d’aglio e un quarto di cipolla devono essere grattugiati finemente. Mettere il composto in una ciotola e aggiungere un albume. Quindi è necessario aggiungere due cucchiaini di alcol e senape. Dopo è necessario aggiungere 3 cucchiaini di sale e mescolare bene il tutto fino a ottenere una consistenza omogenea. La miscela deve essere applicata sul ginocchio dolorante, avvolgendo la gamba con carta velina e lasciarlo agire per circa tre ore.

Vorrei attirare la vostra attenzione sul fatto che la malnutrizione peggiora le condizioni del corpo. Quindi è molto importante  prendersi cura del proprio corpo e smettere di mangiare cibi dannosi. Se non sei sicuro della scelta  della tua dieta, aggiungi integratori alimentari che includono glucosamina, condroitina, MSM, acido ialuronico, e d anche boswellia integratore.

Il nostro corpo ha bisogno  di elementi utili e necessari per garantire un corretto funzionamento. La dieta quotidiana dovrebbe includere alimenti a base di pollame, pesce, verdure, frutta, erbe e latticini.

Un’altra piccola attenzione va data  anche alle le scarpe che indossi ogni giorno. Quando si indossano scarpe strette e scomode, si sviluppano disturbi circolatori e affaticamento muscolare. Portando scarpe scomode potrebbero causare con il passare del tempo gonfiore e  dolore alle gambe cosi come  dolore alla colonna vertebrale.

Solo con una diagnosi tempestiva, una terapia complessa e una revisione del tuo stile di vita puoi curare un ginocchio malato, liberandoti dal dolore e dal gonfiore. Prenditi cura della tua salute e quando compaiono i primi dolori, dovresti cercare aiuto e non automedicare, perché le conseguenze possono essere irreversibili.

Conclusioni

Per eliminare i dolori al ginocchio con i rimedi della nonna puoi scegliere fra innumerevoli ricette , ma in questo articolo abbiamo evidenziato per voi  le più efficaci. Ricorda che compresse e lozioni dovrebbero essere accompagnate dall’assunzione dei migliori integratori per artrosi per una maggiore efficacia. Tuttavia, gli integratori collaudati sono molto migliori dei comuni  farmaci che affaticano  il fegato. Non dimenticare che più tempo  ritardi la visita con un medico, più puoi far male al tuo corpo creando seri problemi.

Scrivici nei commenti se hai ancora domande a riguardo e facci sapere a quale altro argomento saresti  interessato ,saremo lieti di raccogliere  per te tutte le informazioni necessarie a dare una spiegazione più concreta a tutti i tuoi dubbi.

author blog-Marie Reyes
Autore del post

Marie Reyes

è l’autrice del nostro sito web e nutrizionista. È un’amante appassionata del comfort domestico. Passa il tempo leggendo, nuotando e prendendosi cura della sua famiglia. Puoi trovare maggiori informazioni su di lei qui.

Lascia un commento