• Autore dell'articolo:
  • Ultima modifica dell'articolo:Aprile 3, 2022
  • Tempo di lettura:12 mins read

Negli integratori ad alto contenuto di cromo viene utilizzato principalmente il picolinato di cromo, una forma di questo minerale.

Secondo gli esperti questo elemento può migliorare il metabolismo e accelerare il processo di perdita di peso in eccesso. Oggi molte persone sono interessate a questa sostanza e alla sicurezza del suo uso.

In questo articolo considereremo a cosa serve cromo picolinato, quali sono i benefici del cromo e quali sono le controindicazioni per l’uso di cromo, così come potrai scegliere tra uno dei migliori integratori.

Veloce panoramica

La scelta dell’editore

Miglior rapporto qualità prezzo

Miglior prezzo

Simply Supplements DiabeatChromium Simply SupplementsYamamoto Nutrition Lipoic CR
Nome del prodotto

Simply Supplements Diabeat

Chromium Simply Supplements

Yamamoto Nutrition Lipoic CR

Prezzo
Controlla l’ultimo prezzoControlla l’ultimo prezzoControlla l’ultimo prezzo
Quantità e forma
180 capsule360 compresse100 capsule
Ingredienti principali
Fieno greco, Zinco, Vitamina B6, Cromo picolinatoCromo picolinatoAcido alfa-lipoico, Cromo picolinato

La classifica degli migliori cromo integratori

La scelta dell’editore – Simply Supplements Diabeat

Punti salienti:

  1. Ogni capsula contiene un alto contenuto di principi attivi.
  2. Il prodotto è adatto a vegani e vegetariani.
  3. Una confezione può bastare dai 2 ai 6 mesi di assunzione.
Simply Supplements Diabeat

Se stai cercando un prodotto naturale realizzato con ingredienti accuratamente selezionati secondo gli standard di produzione europei che soddisfaranno sia i vegani che i vegetariani, dai un’occhiata a questo prodotto.

La sua formula è stata sviluppata da esperti del settore e l’azione principale del cromo integratore è mirata al controllo dei normali livelli di zucchero nel sangue. L’integratore contribuisce anche al normale funzionamento del sistema nervoso e della vista.

La confezione contiene 180 capsule di cui, a seconda dell’uso prescritto dal medico, basteranno per 2-6 mesi. Il prodotto è adatto anche a persone con allergie al lattosio e al glutine.

Miglior rapporto qualità prezzo – Chromium Simply Supplements

Punti salienti:

  1. In ogni compressa troverete un alto contenuto di cromo picolinato.
  2. Il prodotto è stato creato seguendo gli standard europei.
  3. Gli elementi usati sono assolutamente naturali e testati.

Questo prodotto si distingue dagli altri integratori per la sua composizione semplice, ingredienti di alta qualità ed efficaci. È anche uno dei rappresentanti degli integratori con il miglior rapporto qualità-prezzo. Quindi a cosa serve questo cromo picolinato?

Le proprietà benefiche del cromo, che è alla base di questo prodotto ti permetterà di tenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue e contribuisce inoltre al normale metabolismo dei micronutrienti.

Inoltre, il cromo integratore può essere assunto da soggetti allergici, vegani e vegetariani. È stato prodotto in conformità con le normative GMF e testato prima di essere immesso sul mercato.

Miglior prezzo – Yamamoto Nutrition Lipoic CR

Punti salienti:

  1. Il prodotto è composto da ingredienti assolutamente naturali.
  2. La quantità di capsule ti basterà per 3 mesi di assunzione.
  3. La confezione è sicura e protetta durante il trasporto.

Davanti a te c’è un cromo integratore con il miglior valore tra i concorrenti che non differisce nella sua efficacia. Il prodotto contiene ingredienti naturali di alta qualità che lo distinguono anche dalla concorrenza.

Gli ingredienti principali dell’integratore sono acido alfa lipoico e cromo che aiutano  a rimuovere le tossine (incluso piombo e altri metalli pesanti) dal corpo. Hanno un effetto positivo sulla funzionalità epatica, proteggono le cellule del fegato dalla distruzione. Riducono la glicemia e regolano il metabolismo dei carboidrati e dei grassi.

Tutto ciò è confermato da più di 300 consumatori alcuni dei quali danno anche un esempio di efficienza con i risultati delle variazioni dei valori glicemici.

Guida all’acquisto del miglior cromo integratore

Il cromo picolinato oggi è diventato uno degli integratori più ricercati e persino una tendenza tra coloro che conducono uno stile di vita sano. Il suo uso è strettamente legato al rifiuto dei dolci. Ma è davvero possibile assumere questo elemento per dimagrire? A cosa serve in generale cromo picolinato?

Un impressionante interesse per questo farmaco è provocato dalla presenza di cromo in esso, un oligoelemento che regola il metabolismo dei carboidrati nel corpo e aumenta la sensibilità delle cellule all’insulina. Dal cibo viene assorbito solo dall’1-2%, perché nelle piante e nelle carni bianche è presente sotto forma di sali minerali, che vengono scarsamente assorbiti dall’organismo.

Il cromo picolinato è un composto organico la cui formula è il cromo combinato con tre molecole di amminoacidi. In questa forma, il microelemento viene assorbito dall’80-100%. Allo stesso tempo, Chrome svolge regolarmente le sue funzioni:

  • stimola la produzione d’insulina;
  • aumenta la sensibilità delle cellule ad esso;
  • il corso attivo del metabolismo dei carboidrati riduce il desiderio di dolci e attenua l’appetito;
  • colpisce anche la tiroide. Normalizzando la produzione di ormoni tiroidei, il cromo aumenta la resistenza allo stress e migliora l’umore;
  • stabilizza il sistema nervoso autonomo – allevia gli attacchi di bulimia, mal di stomaco e ansia;
  • il cromo ha un potente effetto antidepressivo.

L’unica cosa di cui il cromo picolinato non è realmente capace è la scomposizione dei grassi. Pertanto, se ti aspetti che la sua ricezione ti aiuti a perdere peso restando sul divano e continuando a mangiare dolci allora non dovresti comprarlo: è uno spreco di denaro.

Leggi Anche: Miglior Antinfiammatorio per la Prostatite

Integratori Anticellulite

Composizione di cromo picolinato

Il cromo picolinato nasconde lo stesso cromo (Cr), solo in combinazione con l’acido picolinato. Migliora l’assorbimento dell’oligoelemento e ne potenzia l’effetto. Il cromo si trova nell’aglio, nel pollame, nel succo d’uva e in molti altri alimenti. Ma la sua assimilazione dal cibo è estremamente piccola – solo lo 0,5-1%, e allo stesso tempo il microelemento svolge molte funzioni importanti.

La composizione di tale additivo contiene:

  • cromo III-valente;
  • acido picolinato;
  • maltodestrina;
  • fosfato bicalcico;
  • stearato di magnesio, ecc.

La combinazione con acido picolinato permette di aumentare il grado di assorbimento del microelemento fino al 90%. L’uso del cromo picolinato è raccomandato per il diabete mellito di tipo 2. Ciò è dovuto al fatto che l’elemento è coinvolto nella produzione di colesterolo “buono”, che aiuta a produrre insulina durante i pasti. Quest’ultimo trasporta il glucosio alle cellule, che dà loro energia. Pertanto, il cromo picolinato nel diabete mellito aiuta nella lavorazione e nell’assimilazione di alta qualità dello zucchero.

Indicazioni per l’assunzione di cromo integratore

Gli scienziati confermano che un rifiuto completo dei dolci può causare depressione e persino disturbi metabolici nelle persone. Restrizioni rigorose con un forte desiderio di mangiare qualcosa di gustoso in futuro si trasformano in guasti, che non portano alcun beneficio. Uno dei benefici del cromo e della sua presenza nel corpo è evitarlo. Indicazioni per il suo utilizzo:

  • sport professionale;
  • fatica cronica;
  • carenza di cromo nel corpo;
  • distonia vegetativa;
  • diabete;
  • disturbi psicosomatici;
  • malattie della pelle;
  • aterosclerosi;
  • alto tasso di zucchero nel sangue;
  • alta pressione sanguigna;
  • disturbi ormonali;
  • immunità indebolita.

Le proprietà benefiche del cromo picolinato lo rendono utile per prevenire l’obesità e combattere la bulimia. Ti consigliamo anche di controllare le controindicazione per l’uso di cromo nella parte con le domande frequenti.

Leggi Anche: Integratori Per Vene Varicose

Integratori Sessuali

Le dose di cromo consigliate

Le raccomandazioni sull’assunzione di cromo e altri nutrienti sono fornite nei Assunzioni dietetiche di riferimento (ADR) sviluppati da un comitato di esperti della FNB presso la Accademia di Scienza, Ingegneria e Medicina Nazionale. ADR è il termine generale per un insieme di valori di riferimento utilizzati per pianificare e valutare l’assunzione di nutrienti da parte di persone sane. Questi valori, che variano in base all’età e al sesso, includono:

Dose dietetica raccomandata (RDA): livello medio giornaliero di assunzione sufficiente a soddisfare le esigenze nutrizionali di quasi tutti (97-98%) gli individui sani; spesso utilizzato per pianificare diete nutrizionalmente adeguate per gli individui.

Adeguato apporto (AI): si presume che l’assunzione a questo livello garantisca l’adeguatezza nutrizionale; stabilito quando le prove sono insufficienti per sviluppare una RDA.

Fabbisogno medio stimato (EAR): livello medio giornaliero di assunzione stimato per soddisfare il fabbisogno del 50% degli individui sani; solitamente utilizzato per valutare gli apporti nutritivi di gruppi di persone e per pianificare per loro diete nutrizionalmente adeguate; può essere utilizzato anche per valutare l’assunzione di nutrienti degli individui.

Livello di assunzione superiore tollerabile (UL): È improbabile che l’assunzione giornaliera massima causi effetti negativi sulla salute.

Nella sua valutazione del 2001, l’FNB ha ritenuto i dati esistenti insufficienti per ricavare un EAR per il cromo. L’FNB ha quindi stabilito IA per tutte le età sulla base delle normali assunzioni di cromo nelle popolazioni sane.

Assunzioni adeguate (AI) per il cromo 

EtaMaschioFemminaGravidanzaAllattamento
Dalla nascita a 6 mesi*0,2 mcg 0,2 mcg   
7-12 mesi*5,5 mcg5,5 mcg  
1-3 anni11 mcg11 mcg  
4-8 anni15 mcg15 mcg  
9-13 anni25 mcg21 mcg  
14-18 anni35 mcg 24 mcg29 mcg44 mcg
19-50 anni35 mcg25 mcg30 mcg45 mcg
51+ anni 30 mcg20 mcg  

*Per i lattanti dalla nascita all’età di 12 mesi, gli IA si basano sull’assunzione media di cromo dei bambini alimentati principalmente con latte umano e, per i bambini più grandi, con alimenti complementari.

Quali sono i sintomi della carenza di cromo?

Consumare troppo poco cromo può provocare una serie di sintomi, inclusi alcuni che imitano quelli del diabete, come perdita di peso, ridotta tolleranza al glucosio, neuropatia, ansia, affaticamento e debolezza muscolare. Fortunatamente, la carenza di cromo è molto insolita ed è stata per lo più documentata in persone alimentate attraverso il supporto nutrizionale. Per affrontare questa carenza, il cromo è stato aggiunto alle formulazioni per via endovenosa.

Si pensa che gli anziani possano aver bisogno di più cromo nella loro dieta quotidiana, ma attualmente questa è solo un’ipotesi. È difficile determinare chi potrebbe essere a rischio per la mancanza di cromo in quanto non esiste un test di laboratorio affidabile di marcatori biochimici che misurano le riserve corporee. È difficile misurare questo minerale nelle persone perché i livelli ematici non riflettono le quantità reali poiché il corpo ha il proprio deposito di cromo.

FAQ – domande frequenti

Questi sono affaticamento, colesterolo alto, ansia, perdita di capelli, deterioramento delle unghie, intolleranza allo zucchero (diabete), sovrappeso e obesità.

Tra le controindicazioni per l’uso di cromo si può distinguere solo l’ipersensibilità all’elemento.

Esistono studi di laboratorio speciali che esaminano principalmente il livello di cromo nel corpo dal sangue. Tali analisi dovrebbero essere richieste dopo la visita di uno specialista.

Il cromo promuove l’attivazione dell’enzima tripsina, che scompone i peptidi e le proteine ​​in amminoacidi. Aumenta anche l’attività degli enzimi che migliorano il metabolismo del glucosio. È vitale per il corpo umano, poiché è la nostra energia. Un altro dei benefici di cromo è la contribuzione al normale equilibrio della glicemia. Dopo aver mangiato un pasto, i livelli di glucosio iniziano a salire rapidamente. Il pancreas reagisce immediatamente e rilascia insulina. Dirige il glucosio alle cellule, dove viene convertito in energia, a causa di ciò, i livelli di zucchero iniziano a diminuire. Gli integratori di cromo possono aiutare le persone con diabete a mantenere un corretto equilibrio e controllare i livelli di zucchero. Il consumo di cromo su base giornaliera aiuterà a migliorare la risposta del corpo all’insulina.

È responsabile del metabolismo dei lipidi e una delle sue funzioni principali è quella d’influenzare la produzione di colesterolo cattivo. Il cromo favorisce la produzione di ormoni che rafforzano il tessuto osseo e cartilagineo. È spesso usato nel trattamento dell’osteoporosi. Un’altra delle sue caratteristiche è la capacità di regolare la pressione oculare.

Gli inibitori dell’acido ascorbico e delle prostaglandine, come l’aspirina, aumentano l’assorbimento del cromo, mentre l’ossalato e gli antiacidi lo inibiscono.

La scelta dell’editore

Per scegliere il miglior cromo integratore con cromo per te, prima di acquistare, devi parlare con uno specialista, prestare attenzione ai sintomi di una mancanza di cromo nel corpo. È inoltre necessario prestare attenzione alla composizione dell’integratore con cromo, dosaggio, via di somministrazione, effetti collaterali e durata di somministrazione consigliata.

Il miglior integratore di cromo della nostra classificazione è Simply Supplements Diabeat. Il prodotto ha una dose di cromo sufficiente nella sua composizione per la categoria di persone dai 18 anni in su e oltre all’elemento principale di cui è composto riempirà il tuo corpo con zinco, vitamina B6 donandoti anche tutte le proprietà benefiche del fieno greco.

Condividi con noi nei commenti se questo articolo ti è stato utile.

author blog-Marie Reyes
Autore del post

Marie Reyes

è l’autrice del nostro sito web e nutrizionista. È un’amante appassionata del comfort domestico. Passa il tempo leggendo, nuotando e prendendosi cura della sua famiglia. Puoi trovare maggiori informazioni su di lei qui.

Lascia un commento